Nel covo di Messina Denaro un poster del film ‘Il Padrino’. Proseguono le perquisizioni dei Ris

1' di lettura 20/01/2023 - PALERMO - I carabinieri del Ris sono tornati questa mattina nella casa della madre di Andrea Bonafede, l'uomo che aveva prestato la sua identità al capomafia Matteo Messina Denaro, a Campobello di Mazara (Trapani).

L'immobile si trova all'angolo tra via Cusmano e via Marsala. Nel pomeriggio di ieri, invece, lo Sco ha scoperto un nuovo immobile utilizzato da Messina Denaro, in via San Giovanni, accanto all'abitazione nella quale vive Giovanni Luppino, l'autista arrestato lunedì mattina con il boss all'esterno della clinica 'La Maddalena' di Palermo. Anche l'immobile di via San Giovanni, come il primo di via Cb31, che dista circa trecento metri, è stato sequestrato. Tra gli oggetti trovati nel primo covo scoperto nelle ore successive all'arresto, i carabinieri del Ros hanno trovato anche un poster raffigurante 'Il padrino', personaggio interpretato da Marlon Brando nel film di Francis Ford Coppola.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 20-01-2023 alle 12:41 sul giornale del 21 gennaio 2023 - 38 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dOar





logoEV
qrcode