Confartigianato Sicilia plaude a Schifani “C’è un patto di fiducia”

1' di lettura 01/10/2022 - PALERMO (ITALPRESS) – Confartigianato Imprese Sicilia plaude al nuovo presidente della Regione siciliana, Renato Schifani, ed è pronta a intraprendere un cammino insieme al governatore, così come preannunciato firmando il patto di fiducia, il 7 settembre scorso, nella sede della Federazione, in via Emerico Amari a Palermo.

Schifani e il presidente regionale di Confartigianato, Daniele La Porta, siglarono nell’occasione, il patto di fiducia tra imprenditori, politica e istituzioni chiedendo un impegno nel sostenere le proposte avanzate dalla federazione, per creare un ambiente favorevole all’artigianato e alle Micro e Piccole imprese. Nel corso dell’incontro, Schifani definì “strategica”, l’alleanza con le aziende per sviluppo della Sicilia.

“Al presidente Schifani abbiamo chiesto di promuovere una buona burocrazia che sia alleata delle imprese – ricordano Daniele La Porta e Andrea Di Vincenzo, rispettivamente presidente e segretario di Confartigianato Sicilia -, di saper guardare ed ascoltare la nostra realtà produttiva. Adesso, che prende in mano la nostra Isola, ribadiamo la necessità di un dialogo continuo, costante ed efficace con il nostro mondo, per individuare insieme le giuste strategie che possano aiutarci a superare una fase drammatica che mina ogni giorno la sopravvivenza dei nostri artigiani e delle nostre aziende. Con una nuova governance, bisogna partire sin da subito nella giusta direzione. Ci congratuliamo con il presidente Schifani, a lui va il nostro più sincero augurio di buon lavoro”. – foto ufficio stampa Confartigianato Sicilia –

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 01-10-2022 alle 13:25 sul giornale del 03 ottobre 2022 - 12 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ds0k





logoEV