Noto, confiscati beni per 450 mila euro a coppia di nomadi

1' di lettura 23/06/2022 - Confiscati beni a una famiglia della comunità di caminanti di Noto

I finanzieri del Comando provinciale di Siracusa hanno eseguito un decreto di confisca, emesso dal Tribunale di Catania, di polizze, beni mobili e disponibilità finanziarie per un valore di circa 450 mila euro nei confronti di due soggetti ritenuti socialmente pericolosi, appartenenti alla comunità nomade dei caminanti di Noto. Nel corso delle indagini, coordinate dalla Procura di Siracusa, è emersa un’importante sproporzione tra la situazione reddituale della coppia e i beni e le disponibilità finanziarie a cui gli stessi avevano accesso. Inoltre è emerso che i coniugi, gravati da numerosi precedenti penali per truffa, estorsione e furto, vivevano abitualmente con i proventi delle attività delittuose mantenendo un tenore di vita al di sopra delle proprie capacità reddituali.






Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2022 alle 11:45 sul giornale del 24 giugno 2022 - 120 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, Noto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dcAn





logoEV