Palermo: Alessandro Cassata eccellente armonia tra Teatro, Eleganza e Fascino

Alessandro Cassata 5' di lettura 23/01/2022 - A volte lottare ostinatamente per realizzare i propri sogni aiuta a perfezionarsi e diventare un attore fuori dal coro, che non si stanca mai di vivere illimitate passioni, sogni, seguendo ruoli e percorsi non convenzionali; sognare alcune volte è una necessità.

A volte lottare ostinatamente per realizzare i propri sogni aiuta a perfezionarsi e diventare un attore fuori dal coro, che non si stanca mai di vivere illimitate passioni, sogni, seguendo ruoli e percorsi non convenzionali; sognare alcune volte è una necessità.

Dotato di grande talento ed estro artistico Alessandro Cassata è un attore palermitano, che ama profondamente il suo lavoro. Sostenuto da un grandissimo entusiasmo, smisurata passione e molta caparbietà, si dedica alla recitazione mettendosi ogni volta alla prova, affrontando sempre nuove sfide e percorrendo nuove strade, raggiungendo ottimi risultati. Ogni forma d’arte, sia essa teatro, televisione, cinema, è un mezzo per manifestare la sua creatività fuori dal comune assolutamente insuperabile.

Intelligente, brillante, simpatico, appassionato e sincero, come pochi lo sono, Alessandro Cassata racconta le proprie esperienze per condividerle e confrontarsi, perché non si smette mai di imparare.

Profondamente modesto, ha parole di elogio per chi con lui ha condiviso un progetto, sia esso cinematografico, teatrale o televisivo; racconta con coinvolgente entusiasmo le sue esperienze, frammenti della sua vita, ogni suo incontro, permettendo di entrare nel suo mondo gremito di desideri, sogni, grandi passioni e tanti amici.

Artista poliedrico, bravissimo, musicista, modello e fotomodello è anche uno stimato insegnante di Enogastronomia all’istituto Alberghiero. Svolge con passione entrambi i ruoli e questa duplice veste professore/attore gli consente di crescere sia dal punto di vista umano che culturale.

Tante sono le esperienze che hanno determinato la via per arrivare all’artista di successo quale oggi è Alessandro Cassata, esperienze dettate dalla curiosità che ha avuto fin da bambino e che lo hanno indotto a diversificare gli studi seguendo svariati interessi.

Da ragazzo ha frequentato la scuola di musica studiando il Sax tenore, contralto e soprano. Ha suonato per diversi anni nella banda dell’Esercito Italiano “Brigata Aosta” di Messina e nelle bande di San Mauro di Castelverde, Campofelice di Roccella e Palermo.

Incuriosito dall’affascinante mondo del teatro, Alessandro Cassata ha seguito diversi laboratori teatrali come quelli di Drammaturgia Classica e Creazione Contemporanea diretto da Lina Prosa, prendendo parte a “Scena Segesta” e i laboratori di teatro sperimentale e di denuncia di Francesca Vaccaro. Ha frequentato workshop con noti attori e registi e successivamente corsi di recitazione, dizione, canto e movimento scenico, prendendo parte a “Spettacolo Weekend” diretto da Ugo Bentivegna.

Inizia così la sua ascesa nel mondo teatrale, prendendo parte a commedie e spettacoli, recitando i testi di: Pirandello, Molière, Martoglio, De Filippo e Machiavelli.

Una preparazione, uno studio ed un impegno costante e faticoso ricompensato da tante soddisfazioni. La recitazione gli consente di raccontare quello che ama riuscendo a trasmettere con grande coinvolgimento le sue passioni.

Nel 2020 partecipa allo spettacolo di denuncia “Refugees: il respiro dei migranti” di Ugo Bentivegna, in scena alla Chiesa dello Spasimo di Palermo, con repliche anche nelle Cave Cusa, all’interno del Parco Archeologico di Selinunte, in occasione della Rassegna “Sicilia Parra”. Nel 2021 partecipa allo spettacolo “Il suono di una mano” con la Compagnia di Virgilio Sieni.

Artista eclettico, Alessandro Cassata è un perfezionista, deve sempre avere il controllo di tutto quando è sul palcoscenico e questo suo modo di essere gli ha fatto raggiungere ottimi risultati professionali, che gli hanno consentito di spaziare dal teatro al cinema alla televisione.

La partecipazione alla trasmissione televisiva “FORUM” condotta da Barbara Palombelli in onda sul Canale 5 - rete Mediaset, gli ha dato molta notorietà e visibilità. Successivamente è stato co-conduttore del programma “Follow me Room” a Tele Occidente, all’Expo-Cook ha condotto insieme a Marco Oddo per Tele One, ed è stato presentatore di eventi di moda ed anche di libri.

Il film “L’uomo delle stelle” di Giuseppe Tornatore, è stata non solo la sua prima esperienza cinematografica, ma anche la più significativa, alla quale seguono altre esperienze in cortometraggi e lungometraggi. Nel 2019 è stato uno dei personaggi del film “Fuori Fase”, regia Paolo Salemi, e di “Ciò che non ti ho detto 3”, regia Faraci. Nel 2020 è stato uno dei protagonisti di diversi videoclip musicali.

Ha partecipato nel 2021 alla nuova serie televisiva di Netflix “Love&Gelato” regia Brandon Camp e di Sky “Impero” regia di Resinaro&Marzano.

Si susseguono tanti successi e tante idee e progetti iniziano a concretizzarsi. Viene contattato nel campo pubblicitario nella campagna moda per la stagione autunno/inverno 2020/21 di “Krudelia t-shirt2, Pronto Oda Barcellona, Leasys e Borghi d’Italia e Wedding Planner Martorana. Elegante per stile ed immagine viene fotografato in diverse occasione per vari progetti fotografici e alcuni scatti sono stati pubblicati su VOGUE online.

Di certo il suo fascino, il suo carisma, la sua classe e il suo garbo non passano inosservati, nel campo della moda ha sfilato in diversi eventi a Fiuggi, Roma ed a Palermo: al Teatro Santa Cecilia, al Casale San Lorenzo, a Villa Filippina ed a Carini. Nell’ottobre 2021 ha partecipato al concorso di bellezza “Fascino Mediterraneo” a Roma , Patron Carla Terranova, arrivando primo assoluto, vincendo la fascia Mister Fascino Mediterraneo.

A seguito della vittoria come Primo Assoluto Mister Fascino Mediterraneo è stato testimonial di alcuni prodotti commerciali, ha recitato per il cortometraggio “Il buio e poi la Luce” regia Carla Terranova ed ha realizzato il calendario 2022. Un calendario con scatti che ritraggono tutto il suo sex appeal, bellezza e sensualità.

Il percorso artistico di Alessandro Cassata riserva ancora tantissime sorprese, tanti bei sogni stanno prendendo forma, per diventare presto una bellissima realtà.

Alessandro Cassata, attore eclettico, brillante, con grandi doti artistiche, continuerà ad affascinarci e a farci sognare con la sua sensibilità, simpatia e capacità comunicativa.








Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2022 alle 21:11 sul giornale del 24 gennaio 2022 - 212 letture

In questo articolo si parla di cultura, articolo, Carmen Zanda, Alessandro Cassata, attore, artisti siciliani,Teatro, Cinema, Televisione, Presentatore, modello, fotomodello,

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGZ8





logoEV
qrcode