Palermo: piantagione di marijuana in casa, arrestati marito e moglie

1' di lettura 12/01/2022 - Coltivavano una piantagione di marijuana indoor nella propria abitazione ma i carabinieri li hanno scoperti.

Si tratta di una coppia di coniugi palermitani, residenti nel quartiere Brancaccio, che avevano allestito una coltivazione di cannabis con oltre settanta piante, ciascuna di oltre 60 centimetri di altezza. La piantagione, scoperta dai carabinieri con l'ausilio di una unità cinofila del Nucleo di Villagrazia, era dotata di condizionatori, lampade alogene e fertilizzanti in uno spazio della casa accessibile facilmente sia alla coppia che ai figli minori. Scoperto anche un allaccio abusivo alla rete elettrica che serviva per alimentare le apparecchiature. Il gip ha convalidato l'arresto di marito e moglie, mentre le piante sono state campionate e verranno analizzate dal laboratorio del Comando provinciale dei carabinieri.






Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2022 alle 16:51 sul giornale del 13 gennaio 2022 - 124 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cEOz





logoEV