Palermo: “L’incanto di Orlando” – Teatro dei Pupi Famiglia Argento a Palazzo Mirto

2' di lettura 28/07/2021 - L’opera dei pupi, le cui origini sono antichissime, si può considerare uno dei più noti mezzi di esaltazione della rivolta del povero contro lo strapotere dei potenti ed anche della trasmissione di comportamenti spavaldi in difesa dell'onore, che ancora oggi sono utilizzati nella tradizione e nella cultura siciliana.

L’opera dei pupi, le cui origini sono antichissime, si può considerare uno dei più noti mezzi di esaltazione della rivolta del povero contro lo strapotere dei potenti ed anche della trasmissione di comportamenti spavaldi in difesa dell'onore, che ancora oggi sono utilizzati nella tradizione e nella cultura siciliana.

Ruolo fondamentale ed unico riveste il puparo, il quale oltre a dare anima al pupo, esegue all’interno del teatro tutti i compiti che in uno spettacolo moderno sarebbero affidati ad un numero elevato di addetti ai lavori.

Simbolo di folclore e sicilianità, lopera dei pupi è stata riconosciuta dall’UNESCO nel 2001 come Capolavoro del patrimonio orale e immateriale dell’Umanità.

L’opera dei pupi è un teatro che emoziona grandi e piccini, siciliani nostalgici e curiosi turisti con le sue storie e ad incantare il pubblico a Palazzo Mirto il 30 e il 31 luglio alle ore 21, la Famiglia Argento con i suoi pupi e i pupari Nicolò, Anna e Dario Argento, saranno in scena con lo spettacolo “L’incanto di Orlando” , narrazione dell’attrice Katiuska Falbo e musiche del maestro Francesco Cusumano, regia di Nicolò Argento.

La Famiglia Argento è una delle più antiche famiglie di pupari palermitani; il teatro fu fondato a Palermo nel 1893 da Vincenzo Argento. L'attività è stata proseguita dal 1948 in poi dall'ultimo dei figli: Giuseppe Argento.

Nel 1993 subentrò nell'attività il figlio Vincenzo che attualmente è il titolare dell'Opera dei Pupi di Vincenzo Argento & figli.

Per assistere allo spettacolo che si svolgerà a Palazzo Mirto il 30 e il 31 luglio alle ore 21 è necessaria la prenotazione collegandosi al sito: www.restartpalermo.it

Palazzo Mirto

Via Merlo n. 2

Palermo

Ingresso: € 7,00

Prenotazioni: www.restartpalermo.it












logoEV