Messina: abusa di tre bambine, una è la nipote. Arrestato un 38enne

1' di lettura 21/06/2021 - Un uomo di 38 anni è stato arrestato dalla polizia a Messina con l’accusa di violenza sessuale ai danni di minori. Vittime tre bambine, una della quali sua nipote.

A denunciare gli abusi è stato il papà di una delle bambine, che ha scoperto le attenzioni sessuali dello zio leggendo una chat nel telefonino della figlia. Ascoltate dagli inquirenti, le vittime hanno raccontato gli abusi subiti ripetutamente dall'orco. Le indagini condotte dalla Squadra mobile e coordinate dalla Procura hanno confermato la gravità dei fatti e portato all’emissione della misura cautelare in carcere.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 21-06-2021 alle 11:39 sul giornale del 22 giugno 2021 - 126 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b7XJ





logoEV