Scicli: recuperato il corpo del 21enne disperso in mare

guardia costiera di Porto San Giorgio 1' di lettura 05/06/2021 - Dopo una notte di ricerche è stato ritrovato il corpo del giovane tunisino di 21 anni scomparso in mare venerdì pomeriggio a Bruca, nei pressi di Cava d’Aliga, frazione di Scicli

Il ragazzo stava facendo il bagno con alcuni amici quando è stato inghiottito dalle onde. Gli amici hanno lanciato l'allarme e sono così scattate le operazioni di ricerca e soccorso coordinate dalla capitaneria di porto di Pozzallo. Unità della guardia costiera assieme a mezzi di carabinieri, vigili del fuoco e polizia locale, hanno condotto le ricerche che sono andate avanti per tutta la notte. Il corpo senza vita del 21enne è stato ritrovato sulla scogliera di Bruca.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 05-06-2021 alle 12:18 sul giornale del 07 giugno 2021 - 122 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, guardia costiera di porto san giorgio, scicli





logoEV