Musumeci “Liberare la Sicilia dalla schiavitù delle discariche”

1' di lettura 03/06/2021 - CATANIA (ITALPRESS) – “Dobbiamo liberare la Sicilia dalla schiavitù delle discariche. Le discariche sono offesa al buonsenso e all’ambiente”.

Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, parlando con i giornalisti a Catania del piano dei rifiuti nell’Isola. “Per 30 anni la politica – ha aggiunto – ha lavorato per crearne solo di private, che ora dicono di volerle chiudere se non si raddoppia la capienza e i rifiuti non abbiamo dove conferirli. Allora ben vengano uno-due termoutilizzatori, come avviene in 37 parti d’Italia, per produrre energia, calore e denaro. L’emergenza l’affronteremo come è stato fatto negli ultimi 20 anni, con soluzioni che non peseranno sulla tasca dei cittadini. Se il sistema in Sicilia dovesse arrivare al collasso – ha concluso – noi faremo quello che fanno le altre regioni: venderemo i rifiuti all’estero. Io sarei del parere di rifarci sulle tasche dei politici che hanno creato questo disastro”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 03-06-2021 alle 13:20 sul giornale del 04 giugno 2021 - 1 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6N3





logoEV