Blitz antimafia nel Catanese, 40 arresti

2' di lettura 04/05/2021 - Sono 40 le persone arrestate dai carabinieri del Comando provinciale di Catania in una operazione antimafia contro i gruppo criminali che orbitano intorno alla potente cosca dei Santapaola-Ercolano

Oltre che a Catania, le misure cautelari sono state eseguite anche a Siracusa, Cosenza e Bologna. I reati ipotizzati, a vario titolo, sono associazione mafiosa, traffico di sostanze stupefacenti, estorsione e associazione per delinquere finalizzata alla commissione di falsi e truffe ai danni dell'Inps.

L'operazione odierna, coordinata dalla Dda di Catania, ha colpito i gruppi mafiosi della famiglia Santapaola-Ercolano di Paternò e di Belpasso, impegnati in un fiorente traffico di stupefacenti, estorsioni, riciclaggio, ricettazione. Il blitz ha permesso di accertare "una situazione di grave inquinamento mafioso del tessuto economico locale, come dimostra l'individuazione di diversi imprenditori che consapevolmente favorivano le illecite attività del clan".

Dalle indagini è emerso anche un ulteriore canale di finanziamento dei clan: l’indebita percezione dell’indennità di disoccupazione agricola attraverso una rete di ditte compiacenti e soggetti che si prestavano a fungere da falsi braccianti.

Tra gli elementi di vertice del gruppo c'era il boss Santo Alleruzzo che, nonostante una condanna all’ergastolo per duplice omicidio, mafia e traffico di droga che sta scontando a Rossano (Cosenza), approfittava dei permessi premio per ritornare nel paese d’origine, Paternò, dove durante dei summit mafiosi continuava ad impartire ordini e direttive per la gestione degli affari.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 04-05-2021 alle 16:05 sul giornale del 05 maggio 2021 - 117 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mafia, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1FY





logoEV