“I Love Palermo”: dai suburbi un grido d’amore per la città

GET UP CREW feat JAKA 2' di lettura 30/04/2021 - Uscito da pochi giorni ed è già un record di visualizzazioni il video clip “I Love Palermo”.

Uscito da pochi giorni ed è già un record di visualizzazioni il video clip “I Love Palermo”.

Il brano è stato scritto e musicato da sette giovani del Centro Tau, la Get Up Crew, sotto la guida di uno dei più rispettati e conosciuti protagonisti del reggae italiano, il musicista Jaka, nome d’arte di Giuseppe Giacalone.

Un progetto nato per dare voce e fare conoscere sotto una luce diversa i quartieri popolari di Palermo. Luoghi che sono fonti di contrasti importanti, che portano all’accoglienza, all’inclusione, alla multiculturalità, luoghi che rappresentano il cuore pulsante della nostra città, una Palermo autentica e vera, piena di cultura e di culture.

Il brano è cantato in tre lingue proprio a volere a valorizzare le diverse identità presenti sul territorio e la ricchezza che ciò rappresenta per la città.

Jaka racconta con quale entusiasmo i ragazzi della Get Up Crew hanno partecipato alla composizione del brano, chi scriveva rime, chi ha cantato per la prima volta, altri come Stanblaze sono delle star della musica africana a Palermo. Il suo augurio è quello di tirare fuori l’enorme potenziale creativo dei giovani di Palermo ed è proprio in questi laboratori che fuoriescono grandi energie creative ed artistiche.

Jaka oltre ad essere un cantante, showman, compositore è anche un educatore musicale, un grande artista dalla grande sensibilità, che ha lavorato nei quartieri di periferia, nei campi Rom, utilizzando la musica come mezzo di comunicazione. La sua musica è un mix che mette insieme linguaggi molto diversi che nascono dalla contaminazione della musica jamaicana ma con una grandissima attenzione per la nostra isola.

La Get Up Crew è composta da: Alessia Bonura, Melina Morana, Emanuele Riina, Genny Travali, Stanblaze, Ayman Choukri, Alessandro Leone. Ragazzi fanno parte del laboratorio di musica rap e raggae “Get up dalla strada al mondo” del Centro Tau, un laboratorio creativo ed educativo che opera alla Zisa, un baluardo culturale.

Edito dal Centro Tau con “Inventare Insieme (onlus)”, partner di PRISMA, il brano esce sotto l’etichetta Zisound.

Il video è stato realizzato da Matteo Di Fiore, video maker del Centro Tau, che ha voluto, giocando con i contrasti, parlare di una Palermo che si conosce poco e che non è brutta.

Il video è disponibile su YouTube al seguente indirizzo: https://youtu.be/e4-TiYwxafg












logoEV