Palermo: Reddito di cittadinanza a 145 condannati per mafia

2' di lettura 20/02/2021 - Avevano subito condanne per mafia ma nonostante questo percepivano il reddito di cittadinanza: 145 persone indagate per truffa aggravata

I finanzieri del comando provinciale di Palermo hanno individuato 145 persone con precedenti condanne per mafia che hanno percepito il reddito di cittadinanza non avendone diritto. Sono stati denunciati con l'accusa di dichiarazioni mendaci e truffa aggravata.

Le indagini che hanno portato poi alla scoperta dei 145 hanno riguardato in totale circa 1.400 persone, tra loro particolare attenzione a chi, dal 2009 in poi, aveva subito condanne definitive di mafia che, per legge, impediscono di usufruire del sostegno economico erogato dall'Inps.

Tra i 145 indagati ci sono appartenenti alle famiglie mafiose della Kalsa, di Resuttana, di Passo di Rigano, di Partinico e di Carini. Tra loro anche alcune figure di primo piano come il boss della Kalsa Antonino Lauricella, detto "U Scintilluni", Bartolo Genova, che è stato reggente del mandamento di Resutanna, e Maria Vitale, figlia del capomafia di Partinico, Leonardo.

La guardia di finanza ha quantificato in circa 1 milione e 200 mila euro le somme percepite a partire dal 2019. Inoltre i militari hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo emesso dalla procura nei confronti di 26 soggetti condannati per associazione di tipo mafioso o per reati aggravati dal metodo mafioso, per un ammontare complessivo di oltre 70 mila euro.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 20-02-2021 alle 11:31 sul giornale del 22 febbraio 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di cronaca, mafia, marco vitaloni, articolo, reddito di cittadinanza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bO6m