Controlli dei Nas, chiusa una casa di riposo nel Catanese

2' di lettura 07/01/2021 - Coronavirus, raffica di controlli nelle Rsa di tutta italia da parte dei carabinieri del Nas: in provincia di Catania è stata chiusa l'attività di una comunità alloggio, denunciato il responsabile.

Nel periodo delle festività natalizie il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute ha realizzato, d'intesa con il ministero della Salute una campagna di verifiche nell’intero territorio nazionale che ha portato all’ispezione di quasi 2 mila strutture sanitarie e socio-assistenziali, rilevando irregolarità nel 15 per cento dei casi. I controlli sono finalizzati ad assicurare la corretta erogazione dei servizi di cura ed assistenza a tutela delle persone indifese.

Complessivamente le verifiche hanno portato alla contestazione di 109 violazioni penali e 373 amministrative, con l’applicazione di sanzioni per un valore di 111 mila euro. I militari hanno denunciato 83 persone, segnalandone ulteriori 287 alle autorità amministrative.

Tra gli episodi più gravi uno riguarda il territorio etneo: una comunità alloggio dove 16 anziani ospiti incapaci di provvedere a sè stessi erano stati lasciati senza assistenza infermieristica. Ad accudire gli anziani, oltretutto 6 in più rispetto al numero previsto dall’autorizzazione sanitaria, solo due operatrici, senza personale in possesso di qualifica per l’assistenza infermieristica e socio-ricreativa. Inoltre gli ospiti venivano nutriti con cibi scaduti: 25 i chili di prodotti irregolari sequestrati dai Nas di Catania.

L’attività è stata sospesa e il legale responsabile denunciato. Gli anziani sono stati trasferiti presso le famiglie di origine o presso altre strutture ricettive.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 07-01-2021 alle 13:19 sul giornale del 08 gennaio 2021 - 191 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, rsa, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bInS





logoEV