Riposto: incendio in una comunità di recupero, morto un frate

1' di lettura 05/12/2020 - Un incendio di natura dolosa è stato appiccato venerdì notte all'interno della sede della comunità di recupero per tossicodipendenti 'Tenda di San Camillo' di Riposto, nel Catanese. A causa del rogo è morto il responsabile della struttura, Leonardo Grasso, frate di 78 anni

Le fiamme sono divampate verso le 5 e si sono diffuse nella struttura, all'interno della quale c'erano sei ospiti, tutti rimasti illesi. Non è riuscito a fuggire, invece, l'anziano responsabile frate Grasso, che è morto nell'incendio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto a spegnere il rogo e i carabinieri.

Il presunto autore del rogo, che gli investigatori ritengono di natura dolosa, sarebbe stato individuato dai militari della Compagnia di Giarre. È stato bloccato a Catania, dove era fuggito con l'auto della vittima. Si tratterebbe di uno degli ospiti della comunità di recupero.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 05-12-2020 alle 13:43 sul giornale del 07 dicembre 2020 - 188 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, incendio doloso, articolo, riposto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bEPh





logoEV