Enna, ritrovato un cadavere carbonizzato all'interno di un'auto. Si indaga per omicidio

Carabinieri 550 1' di lettura 15/07/2020 - Un cadavere carbonizzato è stato trovato mercoledì mattina nelle campagne di Pietraperzia, nell'Ennese, all’interno di un fuoristrada, anch'esso bruciato.

Si tratta di un uomo di 40 anni con alcuni precedenti penali, Andrea Paternò. L'uomo, che lavorava col padre nell'assistere alcuni animali da allevamento, era scomparso da alcuni giorni. A segnalare il fuoristrada dato alle fiamme è stato un uomo che stava andando in una sua proprietà. Sull'omicidio indagano i carabinieri. I militari sono al lavoro per ricostruire le frequentazioni dell'uomo e le sue ultime ore prima della scomparsa.

Invia i tuoi comunicati stampa a sicilia@vivere.news o all'indirizzo mail relativo a ciascuna città:

agrigento@vivere.news

caltanissetta@vivere.news

catania@vivere.news

enna@vivere.news

messina@vivere.news

palermo@vivere.news

ragusa@vivere.news

siracusa@vivere.news

trapani@vivere.news






Questo è un articolo pubblicato il 15-07-2020 alle 17:13 sul giornale del 16 luglio 2020 - 178 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, omicidio, articolo, pietraperzia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bqKj





logoEV