Corriere della droga arrestato a Messina con 32 chili di marijuana in auto

1' di lettura 14/05/2022 - La guardia di finanza ha scoperto e sequestrato agli imbarcaderi di Messina 32 chilogrammi di marijuana, arrestando il corriere che la trasportava.

Oltre 32 chili di marijuana sono stati scoperti dalla guardia di finanza agli imbarcaderi privati di Messina. La sostanza stupefacente era a bordo di un'auto appena sbarcata dalla Calabria e fermata dalle Fiamme Gialle per un controllo.

È stato il fiuto dei cani antidroga Ghimly e Sara a permettere di scoprire la droga, nascosta in un doppiofondo creato sotto il pianale dell'auto. Per recuperarla è stato necessario l'intervento di personale specializzato di un'autofficina che ha consentito di trovare trenta involucri contenenti circa un chilo di marijuana ciascuno. Il conducente dell'auto è stato arrestato e condotto al carcere Gazzi di Messina.






Questo è un articolo pubblicato il 14-05-2022 alle 11:30 sul giornale del 16 maggio 2022 - 118 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7r7





logoEV