Casteldaccia: sorpresi con 7 chili di droga, tre arresti

1' di lettura 05/05/2022 - Non si fermano all'alt e vengono raggiunti e bloccati: tre giovani arrestati dai carabinieri a Casteldaccia

I carabinieri di Bagheria hanno arrestato tre giovani (due uomini di 27 e 23 anni e una donna di 28), tutti residenti a Casteldaccia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

I due uomini viaggiavano a bordo di una Lancia Y che non si è fermata all’alt imposto da una pattuglia di carabinieri impegnata in un normale posto di controllo. I militari si sono lanciati all’inseguimento. I due hanno poi continuato la fuga a piedi per le vie di Casteldaccia, decidendo di separarsi per rendere più difficoltoso il lavoro delle forze dell’ordine che, comunque, li hanno rintracciati poco dopo.

Il 27enne ha trovato rifugio a casa della ragazza, dove i militari hanno trovato un ingente quantitativo di sostanze stupefacenti: 4.5 chili di marijuana, 2 chili di hashish e quasi 650 grammi di cocaina, oltre al materiale per il confezionamento delle dosi e 8mila euro in contanti. I tre sono stati arrestati in flagranza di reato e condotti in carcere, gli arresti sono stati convalidati dal gip.






Questo è un articolo pubblicato il 05-05-2022 alle 11:30 sul giornale del 06 maggio 2022 - 120 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, casteldaccia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c5NP





logoEV