Musumeci: “Nessuna crisi alla Regione, si tratta di una verifica”

1' di lettura 20/01/2022 - PALERMO (ITALPRESS) – “Non mi risulta che alcuna forza politica abbia dichiarato la crisi. C’è stato un voto anomalo in Aula con il voto segreto.

Ho certamente alcuni riferimenti perché mi era stato anticipato e quello che ho detto l’ho detto in forza di una certezza”. Lo ha dichiarato il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, nel corso della conferenza sul bando per l’illuminazione dei Castelli.

“Un voto anomalo mi impone una necessità”, ha spiegato Musumeci, “si apre una verifica e non una crisi. Ho detto agli assessori facciamo questa verifica. O sono io non gradito o siete voi non graditi. Nessuna forza politica ha dichiarato la crisi. Oggi riuniamo la giunta”. Quindi Musumeci ha aggiunto: “Un rimpasto determina la chiusura di una stagione e l’apertura di una nuova stagione. Ma questo non è un rimpasto. E’ un momento di verifica. Poi magari i partiti riconfermano tutti i loro assessori…”.

“Gli assessori – ha sottolineato Musumeci – sono in carica, anzi ‘in carichissima’. Non potrebbe mai esserci un ente importante come la Regione senza un Governo. Oggi la Giunta si offre al giudizio dei propri partiti, non ho nulla contro la Giunta e contro le forze politiche”.

(ITALPRESS).






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 20-01-2022 alle 11:25 sul giornale del 21 gennaio 2022 - 294 letture

In questo articolo si parla di politica, nello musumeci, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cGmF





logoEV