Spaccio di droga da Bagheria al Trapanese, quattro arresti

2' di lettura 07/12/2021 - Quattro persone in carcere e 25 indagati. Questo il bilancio di una operazione di polizia e carabinieri che ha smantellato un traffico di droga tra Bagheria, Trapani e Marsala

L'operazione è stata portata avanti dagli agenti del commissariato e daii carabinieri della Compagnia di Bagheria. Due le bande individuate, che trafficavano e vendevano cocaina, eroina e hashish nelle province di Palermo e Trapani. Il provvedimento è stato emesso dal gip del tribunale di Palermo a valle di una indagine coordinata dal procuratore aggiunto della Dda di Palermo Salvatore De Luca e andata avanti da dicembre 2016 a novembre 2018. Gli indagati sono accusati a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata al traffico di di droga, trasporto, cessione, commercio e vendita di stupefacenti. L'inchiesta aveva già portato all'arresto in flagranza di reato di quattro persone e al sequestro di 110 grammi di cocaina e 170 di eroina. Gli arrestati nel settembre 2021 erano già stati destinatari di altra misura cautelare emersa nell'ambito di un'altra indagine, coordinata sempre dalla Dda di Palermo.

L'inchiesta che ha portato agli arresti e alle perquisizioni di oggi è partita però dallo sviluppo di un filone a se stante e riguardante una violenta rapina ad un anziano, compiuta a Bagheria. Gli investigatori sottolineano la "rilevante portata" del business messo in piedi dagli indagati. Secondo polizia e carabinieri l'inchiesta "confermerebbe che l'antica rotta della droga tra le province di Palermo e Trapani sarebbe sempre particolarmente attiva". Attraverso "costanti approvvigionamenti" dalla vicina piazza palermitana, gli spacciatori di Bagheria riuscirebbero non soltanto a rifornire al dettaglio pusher locali ma anche marsalesi e quindi a far giungere la droga fino alla provincia di Trapani, con consegne anche a domicilio. I dissensi interni al gruppo criminale, inoltre, venivano soffocati sul nascere: come nel caso della scelta di coinvolgere anche minorenni nell'attività di spaccio.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2021 alle 12:08 sul giornale del 09 dicembre 2021 - 111 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, bagheria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cyDs





logoEV