Patti, azienda nautica sconosciuta al fisco: sequestrato oltre mezzo milione di euro

1' di lettura 07/12/2021 - Impresa di Patti totalmente sconosciuta al Fisco: per la titolare è scatta la denuncia e il sequestro dei beni

Beni per oltre 520 mila euro sono stati sequestrati dalla guardia di finanza del Comando provinciale di Messina alla titolare di un’azienda di Patti operante nel settore delle costruzioni di imbarcazioni sportive e da diporto ritenuta un evasore totale. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Patti su richiesta della Procura, che indaga su quello che le fiamme gialle definiscono "un articolato sistema di frode fiscale" che avrebbe consentito all'indagata di evadere il fisco "in maniera sistematica e reiterata". L’imprenditrice è stata denunciata per i reati tributari di omessa presentazione della dichiarazione dei redditi ed occultamento delle scritture contabili.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 07-12-2021 alle 12:15 sul giornale del 09 dicembre 2021 - 115 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo, Patti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cyDI





logoEV