Migranti, affonda barcone a Lampedusa: salvati in 125

1' di lettura 09/09/2021 - Giovedì mattina, alle prime luci dell'alba, 125 migranti sono stati individuati nei pressi dell'isola dei Conigli di Lampedusa, bloccati sulla scogliera a causa delle avverse condizioni meteo.

I migranti, prima di raggiungere la costa, si trovavano su due diverse imbarcazioni, tra cui una semiaffondata. Sul posto sono giunte le motovedette CP 324 e CP 319 della guardia costiera di Lampedusa che hanno tratto in salvo tutti i migranti, tra cui 49 donne e 20 minori in evidente stato di choc. Un soccorso particolarmente complesso a causa del mare mosso e degli scogli: i soccorritori marittimi (Rescue swimmer) hanno raggiunto via mare la costa e hanno recuperato tutti i migranti che sono stati portati in sicurezza nel porto di Lampedusa, in buone condizioni generali di salute.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 09-09-2021 alle 18:31 sul giornale del 10 settembre 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di cronaca, migranti, lampedusa, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cit5





logoEV