Traffico di cocaina da Catania a Caltanissetta, 11 arresti

1' di lettura 17/02/2021 - Smantellata dai carabinieri una organizzazione criminale dedita al traffico di droga e attiva tra Caltanissetta, San Cataldo e Catania.

L'operazione avviata all'alba di mercoledì ha visto in azione i carabinieri della Compagnia di Caltanissetta supportati dai colleghi di Catania, Canicattì e Mussomeli, dallo Squadrone Cacciatori di Sicilia e dalle unità cinofile di Palermo Villagrazia e di Nicolosi. Undici le persone arrestate, dieci in carcere e una ai domiciliari, con l'accusa di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti.

L'inchiesta, coordinata dalla Dda di Caltanissetta, ha ricostruito le attività criminali di un gruppo costituito prevalentemente da familiari di Giuseppe Fiume, pregiudicato nisseno per reati di droga. Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, il gruppo si era specializzato nello spaccio di cocaina a Caltanissetta e San Cataldo, con forniture provenienti da Catania e Canicattì.

Le indagini sono partite nel gennaio 2019 in seguito alle dichiarazioni rese da un collaboratore di giustizia affiliato al clan Cappello di Catania, il quale ha raccontato di rilevanti forniture di droga provenienti da Catania ed immesse sul mercato clandestino di Caltanissetta.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 17-02-2021 alle 12:38 sul giornale del 18 febbraio 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bOuV